home > blog > Cancellare i segni del tempo mantenendo l’espressività del volto? Con il SEFFI si può!

Cancellare i segni del tempo mantenendo l’espressività del volto? Con il SEFFI si può!

Contributo di il 6 ottobre 2017

seffi

Sono sempre di più le pazienti che si rivolgono al medico estetico per cancellare i segni del tempo senza snaturare l’espressività del volto. La medicina estetica, ormai, è a tutti gli effetti intelligente e consente di raggiungere questo e altri obiettivi grazie a tecniche innovative come il SEFFI.

Acronimo di Superficial Enhanced Fluid Fat Injection, permette sia di riempire i tessuti superficiali, cancellando i segni dell’età, sia di rigenerarli. 

Per capirne le caratteristiche principali basta leggere il nome completo. Ci si rende subito conto che stiamo parlando di un trattamento di medicina estetica che si basa sull’utilizzo del grasso autologo. Prelevato generalmente da addome o esterno coscia, viene purificato fino a essere reso liquido e iniettato in quelle aree del viso che circondano la zona centrofacciale e perdono tono con l’avanzare dell’età.

Si può apprezzare sia un effetto riempitivo, sia un processo di rigenerazione della cute dovuto alle cellule staminali. Fondamentale è specificare che il prelievo del grasso autologo viene effettuato con cannule sottilissime. Non si può parlare di liposuzione in quanto viene prelevata una quantità ridotta di adipe, per nulla utile a fini di dimagrimento.

Una volta eseguito il trattamento, si può tornare a casa senza preoccuparsi per dolori o fastidi. In alcuni casi, nella zona delle iniezioni, possono comparire dei lievi edemi, che però vanno via in 36/48 ore. Non c’è che dire: con la tecnica SEFFI, biofiller efficace anche su zone particolarmente delicate come la palpebra, possiamo parlare di un trattamento unico nel suo genere, che combina i vantaggi della medicina e chirurgia estetica rigenerativa con quelli dei filler riassorbibili!

Per saperne di più non resta che seguirmi domani alle 12:40 su La7. A questa innovativa tecnica di microlipofilling sarà infatti dedicata la prima video pillola della nuova stagione di Magazine7!

Cosa ne pensi?