home > blog > Chirurgia estetica post obesità: è boom di interventi

Chirurgia estetica post obesità: è boom di interventi

Contributo di il 22 settembre 2017

chirurgia estetica

I dati parlano chiaro: in Italia sono sempre di più gli ex obesi che, dopo la chirurgia bariatrica e dimagrimenti importanti, si rivolgono al chirurgo estetico per affinare i risultati raggiunti.

In questi casi, che devono essere preceduti dalla messa a punto di un programma dietetico specifico o dal ricorso al pallone intragastrico, il chirurgo può agire su diverse parti del corpo.

Rimodellare il fisico dopo un dimagrimento di diverse decine di chili vuol dire infatti intervenire sul seno, che può apparire eccessivamente svuotato, ma anche sull’addome o sulle braccia.

Può addirittura capitare che vengano eseguiti più interventi di rimodellamento in contemporanea. In tal modo, infatti, si permette al paziente di apprezzare un recupero più rapido del contorno corporeo.

Quali sono le operazioni di chirurgia estetica più valide in questi frangenti? Tra le più efficaci è possibile ricordare senza dubbio l’addominoplastica, ma anche la mastopessi e il lifting alle cosce o alle braccia, un intervento decisivo per ritrovare l’autostima dopo una perdita di peso consistente.

Anche se questi interventi di chirurgia estetica del corpo sono diventati ormai ordinari – in Italia si parla di decine di migliaia di casi all’anno – non bisogna mai dimenticare l’importanza di rivolgersi a professionisti di qualità. Come capire se si è sulla strada giusta? La prima cosa che ricordo quando mi pongono domande in merito è il valore della prima visita, durante la quale il paziente può esporre al chirurgo i propri dubbi e ricevere informazioni dettagliate sull’intervento e il post operatorio.

Essenziale è poi documentarsi sulla storia professionale del medico e, soprattutto, sulla sua attenzione all’aggiornamento. La chirurgia estetica è infatti un campo in continua evoluzione, e solo un professionista che sfrutta le occasioni di formazione continua (in primis i congressi di settore) è in grado di assicurare un risultato impeccabile!

 

Cosa ne pensi?