home > blog > Medicina estetica in estate: ecco i trattamenti che si possono effettuare

Medicina estetica in estate: ecco i trattamenti che si possono effettuare

Contributo di il 7 giugno 2018

medicina estetica

Stamattina ho avuto il piacere di parlare in diretta durante la trasmissione Mattino 5 e di soffermarmi su un argomento molto sentito in questo periodo dell’anno.
Di cosa si tratta? Della medicina estetica in estate. Sfatiamo un mito: i trattamenti di medicina estetica intelligente nei mesi estivi non sono affatto un tabù assoluto, anzi! Alcuni di essi possono essere effettuati senza problemi e dare un grande aiuto a chi vuole affrontare al meglio la prova costume. Giusto per far un esempio, ricordo la carbossiterapia.

Questo trattamento di medicina estetica corpo è efficace in diversi casi, dalla cellulite, alle adiposità localizzate, fino alle lassità cutanee. Basato sulla somministrazione sottocutanea di anidride carbonica allo stato gassoso attraverso aghi sottilissimi, incrementa la motilità dei vasi ematici e favorisce il metabolismo dei lipidi. 

Privo di controindicazioni, può essere combinato con altri trattamenti, tra i quali è presente la mesoterapia. Utile contro la ritenzione idrica, prevede micro-iniezioni di farmaci che favoriscono il drenaggio dei tessuti. In questo caso, va specificato che, dopo il trattamento, possono essere visibili dei lividi non sempre piacevoli per chi si mette in costume.

Semaforo totalmente verde per la radiofrequenza bipolare, sempre più di moda grazie ai manipoli non chirurgici di BodyTite. Anche in questo caso le indicazioni sono diverse e comprendono innanzitutto accumuli adiposi, lassità cutanee, cellulite.
Manipoli come Body FX, Body RF Plus e Body Forma  non danno assolutamente alcun problema a chi non vuole rinunciare alle vacanze. Si tratta infatti di trattamenti per nulla invasivi, dopo i quali le pazienti possono riprendere le normali attività quotidiane e, perché no, anche preparare le valigie e concedersi una meritata fuga al mare!

 

Cosa ne pensi?