home > blog > Medicina estetica intelligente: la soluzione per migliorare la bellezza rispettando i lineamenti

Medicina estetica intelligente: la soluzione per migliorare la bellezza rispettando i lineamenti

Contributo di il 2 febbraio 2018

medicina estetica intelligente

Parlare in maniera approfondita di medicina estetica intelligente è, a mio avviso, sempre molto importante.

Purtroppo, infatti, si vedono ancora in giro dei risultati che nulla hanno a che fare con gli esiti soft e naturali dei migliori trattamenti moderni.

Un caso di questo tipo è molto recente e riguarda la cantante Madonna, splendida quasi 60enne che, non più tardi di una settimana fa, ha condiviso sui suoi profili social uno scatto provocatorio  che la ritrae in topless, con il seno coperto solo da una borsa di un noto marchio fashion.

A colpire, però, sono soprattutto le sue labbra eccessivamente gonfie, palese frutto di un trattamento di medicina estetica che di intelligente ha davvero poco e niente. Oggi come oggi, le pazienti che si rivolgono al medico estetico per migliorare la propria bellezza o attenuare i segni di stress e invecchiamento, ricercano risultati estremamente naturali.

I volti tirati, gonfi e artefatti tipici degli anni ’80 e ’90 sono per fortuna parte del passato, anche grazie ai prodotti riassorbibili e bio-compatibili, che garantiscono un effetto temporaneo (la durata dei filler è pari a circa 6 mesi) e, chiaramente, rispettoso dei lineamenti del paziente.

Nel caso specifico delle labbra, grazie ai filler riassorbibili a base di acido ialuronico è possibile migliorare il turgore conferendo volume, ma sempre senza eccessi.

La parola d’ordine nella medicina estetica oggi è non a caso “Less is More”: l’obiettivo è infatti quello di intervenire in maniera rapida e mirata, perseguendo un miglioramento che non renda palese il ricorso al ritocco.

 

 

 

Cosa ne pensi?