home > blog > Radiofrequenza, straordinaria alleata della bellezza di viso e corpo

Radiofrequenza, straordinaria alleata della bellezza di viso e corpo

Contributo di il 27 luglio 2018

radiofrequenza

Ogni giorno rispondo a tantissime domande relative alla chirurgia e alla medicina estetica. Molte di queste riguardano la radiofrequenza.

Questa tecnica, come è chiaro dal nome stesso, sfrutta le onde radio per migliorare la qualità della cute, rendendola più tonica e compatta.

La radiofrequenza rappresenta una vera rivoluzione nel campo della medicina estetica. La sua efficacia coinvolge non a caso diversi inestetismi, dalle rughe, alle lassità cutanee, fino alla cellulite. Gli effetti positivi che garantisce sono legati a una specifica proprietà delle onde elettromagnetiche, in grado di generare calore a livello sottocutaneo.

Questo fenomeno è alla base di risultati molto importanti per la bellezza del viso e del corpo, come per esempio il rassodamento dei tessuti. La radiofrequenza è decisiva anche per la stimolazione dell’attività dei fibroblasti, ossia le cellule che sono alla base della produzione di collagene ed elastina, due proteine essenziali per il tono della pelle.

Chi vuole eliminare rughe e microrughe dal viso, sfrutta le potenzialità della radiofrequenza grazie a FRACTORA™, un manipolo di BodyTite che consente di ristrutturare in profondità i tessuti. Con i manipoli di BodyTite e la radiofrequenza, si può intervenire anche sulla qualità del microcircolo, affrontando la ritenzione idrica.

Concludo ricordando che, per i moderni trattamenti di medicina estetica intelligente si utilizza nello specifico la radiofrequenza bipolare frazionata, una delle diverse tipologie disponibili. I suoi principali vantaggi riguardano sia la generazione di microtraumi che favoriscono la rigenerazione della cute, sia l’azione superficiale, perfetta per trattamenti anti age su zone particolarmente delicate come il viso.

 

Cosa ne pensi?