home > blog > Arriva B-Lite, la protesi al seno super leggera

Arriva B-Lite, la protesi al seno super leggera

Contributo di il 14 Maggio 2014

protesisenoVAvete mai pensato a quanti studi clinici vengono fatti per trovare il giusto peso delle protesi mammarie? B-Lite è un tipo di protesi per il seno caratterizzata da un peso notevolmente ridotto rispetto a quelle attualmente sul mercato. B-Lite – un modello di protesi costituito da un guscio di silicone riempito di palline di silicato – è frutto di un percorso di ricerca coordinato da Dael Govrin, ingegnere biochimico israeliano, che ha lavorato con l’obiettivo di risolvere un problema molto comune negli interventi di mastoplastica.

La durata della protesi nel tempo rappresenta infatti uno dei principali punti considerati da chi decide di sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica per aumentare il seno. Le protesi B-Lite messe a punto da Govrin si differenziano in primo luogo per una caratteristica specifica, ossia quella di pesare meno di un seno naturale, a differenza dei modelli attualmente commercializzati e impiantati.

Le protesi B-Lite, che pesano circa il 30% in meno rispetto a quelle attualmente utilizzate in Europa, sono state già testate su alcune donne israeliane, come è  riportato sulle colonne del quotidiano Daily MailQuesta fase di testing è risultata positiva e le pazienti hanno affermato che la leggerezza rappresenta effettivamente uno dei fattori più interessanti del prodotto sanitario in questione.

L’iter per l’autorizzazione all’effettivo utilizzo in Europa deve ancora iniziare, ma l’interesse di diversi professionisti attivi nel campo della chirurgia estetica è molto alto, soprattutto per via del già citato requisito del peso minore in un prodotto dalle dimensioni sostanzialmente invariate.

Cosa ne pensi?