home > blog > La mia esperienza al BOTTIS’ BEST BREAST 2021 (BBB)

La mia esperienza al BOTTIS’ BEST BREAST 2021 (BBB)

Contributo di il 9 Luglio 2021

La scorsa settimana, dal 2 al 4 luglio per la precisione, ho avuto il grandissimo piacere di partecipare al BOTTIS’ BEST BREAST 2021, una delle più importanti occasioni internazionali di confronto tra chirurghi plastici in merito agli interventi alla mammella. Corso patrocinato da AICPE, l’evento si è svolto a Gardone Riviera e mi ha visto parte della faculty con due presentazioni.

Nel corso della prima, mi sono soffermato in particolare sul marketing, un aspetto fondamentale per qualsiasi chirurgo plastico, soprattutto oggi in una realtà che, nell’ultimo anno e mezzo, ha messo in primo piano nuove complessità e istanze.

Per questo mini-corso di 30 minuti tenuto sabato 3 luglio, ho scelto di focalizzarmi sulle sfide davanti alle quali si trovano i giovani colleghi, giustamente alla ricerca continua di dritte per avere successo in un campo della chirurgia estetica con numeri in continua crescita su tutti i fronti (e la cosa non deve destare sorpresa dato che parliamo sempre della parte del corpo simbolo per eccellenza di femminilità).

La seconda, invece, mi ha visto parlare di mastopessi – intervento chirurgico che, come ben sa chi mi segue su queste pagine, è detto anche lifting del seno – con protesi e ricorso alle reti Galaflex. Come tutti i momenti di incontro e confronto con i colleghi, questo congresso ha rappresentato un’occasione preziosa dal punto di vista umano e professionale, un’opportunità per “rimanere sul pezzo” e per scambiare opinioni ed esperienze sul mondo della chirurgia estetica del seno.

Penso da sempre che esperienze come i congressi, con tutto quello che ruota attorno all’evento dal punto di vista del già citato confronto, siano fondamentali per il mio lavoro e, come sempre, non posso che essere grato ai colleghi presenti per i giorni passati assieme.

Cosa ne pensi?